Sacher Torte

il

La Sachertorte, torta viennese nata nel 1832 dall’allora sedicenne Franz Sacher, era la torta preferita dei reali austriaci. Veniva abbinata a della panna montata non zuccherata per contrastare la dolcezza della marmellata di albicocche e del cioccolato, accompagnata poi da una tazza di The. Ovviamente la ricetta originale è secretata e protetta dal marchio di fabbrica, ma oggi si può dire che la Sacher è una delle torte che vanta più imitazioni di sempre.

Questa è la mia versione:

INGREDIENTI:

  • 180g Confettura di albicocche
  • 260g  Cioccolato fondente
  • 125g  Panna
  • 90g  Zucchero
  • 65g  Burro
  • 65g  Farina 00
  • 20g  Zucchero a velo
  • 3  Uova
  • 2 Albicocche
  • 1  Bacca di vaniglia
  • 1  pz di Sale

IMG_8447

PROCEDIMENTO:

  • Sciogliere 80g di cioccolato fondente a bagnomaria, o in alternativa in microonde
  • Montare in una planetaria il burro, lo zucchero a velo, un pizzico di sale e i semi della bacca di vaniglia fino ad ottenere un composto cremoso
  • aggiungere 3 tuorli, versandoli uno alla volta e continuare a montare
  • Una volta che il cioccolato fuso raggiunge una temperatura tra i 45°-55° aggiungerla al composto precedente e continuare a mescolare
  • Iniziare a montare i 3 albumi in una planetaria, una volta che iniziano a crescere, versarci anche lo zucchero a pioggia, continuare a montare senza raggiungere la neve ferma
  • Unire poi gli albumi montati all’impasto
  • Unire la farina setacciata e mescolare dal basso verso l’alto
  • Tagliare due albicocche a dadini e infarinarle ( per evitare che durante la cottura vadano a depositarsi sul fondo)
  • Imburrare e infarinare uno stampo e versare metà dell’impasto, buttarci metà delle albicocche a dadini, coprire con la parte restante di impasto e albicocche
  • cuocere a 170° per circa 45 minuti, verificando che la cottura sia ultimata con uno stecchino
  • Lasciare raffreddare la torta prima di capovolgerla e tagliarla a metà
  • Farcire con la confettura di albicocche mezzo disco e ricoprire con l’altro disco
  • Cospargere tutta la superficie della torta con la confettura rimanente

IMG_8456

  • Preparare la ganache tritando 180g di cioccolato fondente
  • In un pentolino portare a bollore la panna
  • Una volta raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e  versarci il cioccolato tritato, mescolando con una frusta finche non risulterà amalgamato e bello lucido
  • Lasciare intiepidire leggermente la ganache e poi versarla sulla torta, livellando leggermente con una spatola la parte superiore
  • Decorare poi la torta con ciuffetti di panna montata non zuccherata e fettine sottili di albicocca

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...